ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'otto maggio di Macron a Parigi

Lettura in corso:

L'otto maggio di Macron a Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta l’ha presieduta come capo dello stato. Emmanuel Macron ha partecipato alla tradizionale cerimonia dell’8 maggio a Parigi per celebrare la vittoria degli alleati sul nazismo durante la Seconda Guerra mondiale, 73 anni fa. L’anno scorso aveva appena vinto le elezioni e aveva quindi affiancato François Hollande.

Macron ha prima deposto una corona di fiori sotto la statua di Charles de Galles, poi ha percorso gli Champs-Élysées in auto e ha raggiunto l’Arco di Trionfo per l’omaggio al milite ignoto.

Una pausa solenne dalle complicate vicende internazionali e dalle polemiche in patria, tra scioperi e manifestazioni.

Assente alle celebrazioni proprio François Hollande, che recentemente lo ha attaccato definendolo il presidente "delle persone molto ricche". Hollande è stato invitato ma non si è presentato.