ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bombe contro bus Borussia Dortmund: calciatori in aula per testimoniare

Lettura in corso:

Bombe contro bus Borussia Dortmund: calciatori in aula per testimoniare

Bombe contro bus Borussia Dortmund: calciatori in aula per testimoniare
Dimensioni di testo Aa Aa

I calciatori del Borussia Dortmund e l'ex tecnico Thomas Tuchel hanno testimoniato questo lunedì nel processo contro l'uomo accusato di avere fatto esplodere tre ordigni al passaggio dell'autobus della squadra lo scorso 11 aprile.

L'accusato è un ventottenne tedesco di origini russe, identificato semplicemente come Sergey W, che in una precedente udienza ha ammesso di avere fatto esploderegli ordigni ma ha negato di voler uccidere qualcuno. L'uomo si è dichiarato innocente per le 28 accuse di tentato omicidio. L'obiettivo dell'uomo, secondo i suoi avvocati, era quello di trarre profitto da un crollo in borsa delle azioni del Borussia Dortmund.

Le tre esplosioni avvennero mentre il pullman della squadra stava raggiungendo lo stadio di casa per giocare l'andata dei quarti di finale di Champions contro il Monaco.