ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Orban in visita a Sofia: "immigrazione pericolosa per la sicurezza"

Lettura in corso:

Orban in visita a Sofia: "immigrazione pericolosa per la sicurezza"

Orban in visita a  Sofia: "immigrazione pericolosa per la sicurezza"
Dimensioni di testo Aa Aa

La difesa dei confini è un' ossessione ma anche una garanzia di rielezione per il premier ungherese Viktor Orban, che in visita a Sofia lunedì ha ribadito che non non intende piegarsi alle politiche europee sull'accoglienza dei rifugiati.

"Riteniamo che l'immigrazione sia pericolosa per la sicurezza pubblica, per il nostro benessere e per la cultura cristiana europea. Pertanto abbiamo deciso di presentare la nostra proposta: un pacchetto di emendamenti che include le soluzioni elaborate dall'Ungheria e il cui punto principale consiste nel chiedere all'Unione europea di smettere di porre la ricollocazione al centro del suo pensiero, invece della protezione delle frontiere", ha affermato durante la conferenza stampa successiva all'incontro con il premier bulgaro Bojko Borisov.

Orban si è complimentato con la Bulgaria, che detiene la presidenza rotante del consiglio dell'UE, per aver eretto un muro ai confini con la Turchia per difendersi dall'arrivo dei migranti in Europa. In vista delle elezioni di aprile i suoi toni contro Bruxelles sono destinati a farsi più accesi.