ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage di migranti al largo di Melilla

Lettura in corso:

Strage di migranti al largo di Melilla

Dimensioni di testo Aa Aa

I servizi di soccorso marocchini hanno recuperato i cadaveri di 16 migranti al largo dell'enclave spagnola di Melilla, ma sono almeno 20 le persone morte mentre cercavano di raggiungere l'Europa a bordo di un barcone.

I cadaveri a pelo d'acqua sono stati avvistati dall'equipaggio di nave Sorolla, che ha allertato i soccorsi. L'ong spagnola Proactiva Open Arms denuncia che a bordo del barcone naufragato potrebbero esserci state 47 persone, tutte di origine sub-sahariana.

La rotta del Mediterraneo occidentale è sempre più battuta in queste ultime settimane. La Spagna ha visto in questo inizio del 2018 circa 1300 arrivi.