ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aria troppo inquinata in nove paesi UE

Lettura in corso:

Aria troppo inquinata in nove paesi UE

Dimensioni di testo Aa Aa

Stretta della Commissione europea sull'inquinamento atmosferico. Nove paesi, tra cui l'Italia, martedi hanno ricevuto un ultimatum a conformarsi con le norme UE sulla qualità dell'aria.

Gli stati negligenti hanno tempo fino alla prossima settimana per presentare le loro proposte, se non vogliono essere trascinati davanti alla Corte di giustizia europea.

"Si, è quelllo che faremo - ha assicurato Karmenu Vella, il Commissario europeo per l'ambiente-  l'unica cosa che può impedire alla Commissione europea di andare in tribunale è mettersi subito al lavoro e intraprendere delle azioni concrete in quei paesi per raggiungere i nostri obiettivi ".

Ma per Gli attivisti di Greenpeace non è abbastanza. Secondo l'organizzazione non governativa per convincere quei paesi, colpevoli di aver superato per anni i limiti concordati di inquinamento atmosferico, sono necessarie delle azioni piu concrete.

"Non è stata presa alcuna decisione, almeno non ne è stata comunicata nessuna. Tutto questo è deludente per i cittadini in tutta Europa perché quei paesi per anni non hanno fatto nulla e ora ricevono solo un ultimo avviso. Non so cosa succederà dopo questo ultimatum. Speravamo che la Commissione avrebbe esercitato piu pressione ", esclama Benjam in Stephan.

Solo nell'UE l'inquinamento atmosferico è responsabile di oltre 400.000 morti premature e di malattie respiratorie e cardiovascolari.