ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali Egitto: al-Sisi si ricandida

Lettura in corso:

Presidenziali Egitto: al-Sisi si ricandida

Presidenziali Egitto: al-Sisi si ricandida
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente egiziano uscente, Abdel Fattah al-Sisi, ha annunciato formalmente la sua candidatura per un secondo mandato alle elezioni presidenziali del marzo prossimo in cui è il favorito, non avendo praticamente avversari. L’annuncio è stato fatto al Cairo durante una conferenza dedicata ai risultati del suo mandato, trasmessa dalla tv di Stato.

“Presento i risultati raggiunti negli ultimi quattro anni al prossimo presidente, colui che eleggerete di vostra spontanea volontà durante le prossime elezioni - ha detto al-Sisi. Prometto che le votazioni saranno un modello di libertà e trasparenza e garantiranno pari opportunità a tutti i candidati”.

Il principale avversario di al-Sisi per ora è l'avvocato e attivista per i diritti umani Khaled Ali, noto per aver condotto una battaglia giudiziaria contro il capo di Stato. Gli altri candidati potenziali hanno gettato la spugna per mancanza di garanzie sufficienti sullo svolgimento di elezioni libere. Gli aspiranti presidenti hanno tempo fino al 29 gennaio per presentare la propria candidatura. Il primo turno si terrà dal 26 al 28 marzo.

La sfida principale è la sicurezza del paese dopo i numerosi attacchi terroristici contro le chiese copte: dopo gli ultimi, a fine dicembre, al-Sisi ha esteso di altri tre mesi lo stato di emergenza in vigore dall'aprile scorso.