ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: i russi individuano e annientano base terroristica

Lettura in corso:

Siria: i russi individuano e annientano base terroristica

Siria: i russi individuano e annientano base terroristica
Dimensioni di testo Aa Aa

L'esercito russo ha letteralmente "spazzato via" il gruppo di miliziani che ha bombardato con i mortai la base aerea di Hmeymim in Siria il 31 dicembre.

A riferirlo il ministero della Difesa russo. Che ha descritto in modo dettagliato l'operazione di un gruppo di forze speciali russe vicino al confine occidentale della provincia di Idlib. Una volta individuata la posizione dei miliziani, di cui non è stata precisata l'affiliazione, i militari hanno aspettato che salissero su un bus per annientarli con munizioni a alta precisione, e precisamente un missile telecomandato Krasnopol.

Sempre nella provincia di Idlib, l'esercito russo ha inoltre individuato e distrutto un luogo di assemblaggio e stoccaggio di droni.

Lo scorso 31 dicembre, due miliatri russi erano rimasti uccisi in un attacco contro la base aerea di Hmeymim, attacco in cui sono rimasti danneggiati 7 apparecchi dell'aviazione russa.

Nonostante abbia annunciato il ritiro dalla Siria, la Russia mantiene nel Paese 3 battaglioni di polizia militare, la base di Hmeymim e quella navale di Tartus.