ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nel 2018 la Grecia torna sui mercati internazionali

Il primo ministro greco Alexis Tsipras ha definito l'anno che si è aperto come quello della "svolta"

Lettura in corso:

Nel 2018 la Grecia torna sui mercati internazionali

Dimensioni di testo Aa Aa

Quello che si è appena aperto sarà l'anno della svolta per la Grecia. Lo ha dichiarato, durante la prima riunione dell'anno del suo governo, il primo ministro greco alexis Tsipras, alle prese ormai da anni con l'applicazione di un piano di risanamento del debito costato lacrime e sangue alla popolazione. Ad agosto 2018, infatti, si concluderà il cosiddetto bailout, cioe il programma di aiuti approvato dall'Unione Europea (la cui ultima tranche è stata di 86 miliardi di euro) quindi il Paese sarà in grado di finanziarsi da solo sui mercati ed emanciparsi dalla morsa dei creditori stranieri.

Per la prima volta, ha aggiunto Tsipras, la valutazione della terza tranche del piano di risanamento da parte dell'eurogruppo si concludera il prossimo 22 gennaio "senza un solo euro di misure fiscali a carico dei cittadini".

"Questa maniera di procedere - ha aggiunto Tsipras - può garantire il percorso di crescita del nostro Paese, poiché non si può avere una crescita fattibile e giusta, senza allo stesso tempo uno sforzo per ridurre le disuguaglianze".

Disuguaglianze e sacrifici a cui, nonostante le buone notizie, il popolo greco e ancora costretto specie dopo i nuovi tagli previsti dall-ultima finanziaria. aiuterebbe un piano di ristrutturazione complessiva del debito di Atene, ipotesi indigesta per i creditori.