ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna: dopo il dietrofont sulle elezioni, indipendenza più vicina

Corsa contro il tempo tra Madrid e Barcellona: la Catalogna ci riprova con la dichiarazione di indipendenza per evitare il commissariamento

Lettura in corso:

Catalogna: dopo il dietrofont sulle elezioni, indipendenza più vicina

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il dietrofront sulle elezioni, per venerdì è attesa la pronuncia del parlamento catalano sulla dichiarazine di indipendenza o meno della regione, come annunciato dal Presidente Puigdemont. Cresce intanto il malcoltento tra le diverse forze politiche. I sostenitori dell’indipendenza, fanno pressione per una dichiarazione unilaterale, ma non tutti sono d’accordo.

Nella serata di giovedì si è dimesso Santi Vila, il consigliere per le imprese e il lavoro del governo catalano perchè contrario alla dichiarazione di indipendenza e favorevole alle elezioni regionali.


Madrid continua con la linea dura verso l’attivazione dell’articolo 155, per il commissariamento della Catalogna. Dopo il via libera della commissione ad hoc del senato, la proposta passa venerdì mattina alla plenaria, dove i il partito del premier Rajoy detiene la maggiormaza assoluta.