ULTIM'ORA

Secondo l’Onu sono più di 400.000 le persone di etnia rohingya e di religione musulmana scappati in Bangladesh per fuggire all’ondata di repressione scatenata dal governo del Myanmar.

Altri No Comment