ULTIM'ORA

Le elezioni tedesche viste dagli europei

Cosa si attendono gli europei dalle elezioni tedesche

Lettura in corso:

Le elezioni tedesche viste dagli europei

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa guarda con interesse le elezioni in Germania perchè le conseguenze del voto non ricadranno solo sui tedeschi ma investiranno tutto il continente. Cosa ne pensano i possibili interessati? Ecco qualche intervista per le strade delle capitali europee…….

DOMINIQUE: “Si ha un po’ l’impressione che la Germania detti un po’ legge , che dica alla Banca Europea quello che deve fare con altri paesi, poi quando la Germania è in difficoltà il 3% si dimentica, ma quando invece la Germania va un po’ meglio impone le sue scelte al resto dei paesi come avvenuto con la Grecia, l’ Italia, la Spagna e in un certo senso anche con noi con la Francia. Forse un rinnovamento come l’abbiamo conosciuto in altri paesi farebbe bene all’Europa e la rilancerebbe”.

Nella capitale greca, molti ateniesi sono rassegnati ad un nuovo mandato della Merkel ma pensano che un cambiamento gioverebbe e forse porterebbe una stagione di minore austerità, se Martin Schulz vincesse.

ILIAS ZOGRAFOS: “Sembra che sia la Merkel ancora il prossimo cancelliere, io spero che Martin Schulz abbia almeno il ministero delle finanze, per una sorta di equilibrio. Perché altrimenti, con Wolfgang Schäuble come ministro delle finanze qui in Grecia saremo in difficolà.”

Gli inglesi sono natralmente interessati alle elezioni tedesche per via di come potranno negoziare la Brexit. L’UE ha affermato che i colloqui sulla relazione futura potranno iniziare solo se gli altri 27 governi dell’Unione saranno soddisfatti dagli esiti dell’accordo sulla Brexit.

OLIVER LODGE:“Mi sembra che la Merkel sia un buon amico del nostro paese e se viene rieletta non farà nulla di male. Se invece non verrà rieletta vivremo un momento interessante con soluzioni che resteranno imprevedibili”.

La leadership della Merkel è un argomento controverso in Polonia basti pensare all’ostilità polacca verso la politica di apertura delle frontiere. Tuttavia Merkel puo’ anche piacere.

ELZBIETA: “E’ molto ingegnosa, molto intelligente, ha cura della Germania ed è un buon diplomatico “

Le elezioni tedesche per scegliere il nuvo cancelliere si tengono il 24 settembre.