ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"Russia connection": su Twitter il sarcasmo di Trump Jr.


USA

"Russia connection": su Twitter il sarcasmo di Trump Jr.

Usa il sarcasmo e lo stesso mezzo d’informazione prediletto dal padre, Donald J. Trump per difendersi riguardo all’incontro con l’avvocatessa russa. Su Twitter, il figlio del presidente degli Stati Uniti dice:

Ovviamente sono la prima persona in una campagna elettorale a fare un incontro per sentire informazioni su un avversario… Non ha portato a nulla ma dovevo sentirla.

Natalia Veselnitskaya è la legale in questione. nota per la sua campagna contro il Magnitski Act, una legge statunitense che sanziona i russi sospettati di abusi dei diritti umani. Il genero di Trump, Jared Kushner sarebbe stato anche presente all’incontro, cosî come Paul Manafort , il capo dello staff elettorale dell’allora candidato alla Casa Bianca.

Trump Junior ha anche replicato all’accusa di aver dato due versioni, la prima delle quali senza citare il materiale offerto dall’avvocatessa: Nessuna incoerenza nelle dichiarazioni, l’incontro è stato prima di tutto sulle adozioni. In risposta ad ulteriori domande ho fornito semplicemente piu’ dettagli.

Nel marzo scorso, Donald J. Trump aveva perô assicurato di non aver incontrato cittadini russi nel corso della campagna elettorale del padre.