ULTIM'ORA

Lettura in corso:

May sconfitta, parlamento "sospeso"


Regno Unito

May sconfitta, parlamento "sospeso"

Theresa May non raggiunge l’obiettivo, il voto lascia i conservatori senza una maggioranza assoluta che consenta alla premier brittanica di governare la Brexit con le mani libere. Mancano, dunque, i presupposti di quella stabilità invocata dalla May commentando a caldo i primi risultati: “In questo momento questo paese ha bisogno più di ogni altra cosa di un periodo di stabilità e se, come mostrano le proiezioni, e se sono corrette, il partito conservatore ha la maggioranza dei seggi e probabilmente dei voti, sarà un dovere per noi assicurare con onestà un periodo di stabilità ed è esattamente quelllo che faremo”.

“Il Partito Conservatore – promette la premier – farà il suo dovere qualunque sia il risultato finale delle elezioni” che profilano ora uno degli scenari peggiori, quello di un parlamento sospeso, ‘appeso’ al filo di eventuali coalizioni con i partiti di minoranza, Una sconfitta per la May che ora rischia di essere travolta dalla critiche, già aspre, sia dentro che fuori dal suo partito.

Regno Unito

Corbyn: "May ha perso sostegno, se ne vada"