ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Calcio, amichevoli: vendetta fredda dell'Italia sull'Uruguay


Sport

Calcio, amichevoli: vendetta fredda dell'Italia sull'Uruguay

Grande prova forza dell’Italia, a Nizza, nell’amichevole contro l’Uruguay, rivincita per l’eliminazione nella fase a gironi ai Mondiali del 2014, in Brasile.


Gli azzurri pressano sin da subito. Al 7’ si sblocca il risultato, con José Gimenez che, provando l’anticipo su Andrea Belotti, infila la palla in rete: è autogol.

Dopo varie occasioni per gli uomini di Ventura, al 82’ arriva il raddoppio: Manolo Gabbiadini, appena entrato, sfrutta un errore del portiere avversario calciando verso la porta. Il brasiliano Eder devia di testa. Nessun dubbio per la VAR, l’attaccante dell’Inter non è in fuorigioco.

Allo scadere il romanista Stephan El Shaarawy si guadagna un calcio di rigore, sempre per colpa del difensore dell’Atletico Madrid. Capitan Daniele De Rossi non sbaglia dal dischetto, firmando il 3-0 definitivo. Un buon biglietto da visita per l’Italia, impegnata domenica nelle qualificazioni mondiali contro il Liechtenstein.

Sport

Juventus: ufficiale, Allegri rinnova fino al 2020