ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Corea del Nord: Tokyo chiede pressioni su Kim


Corea del Nord

Corea del Nord: Tokyo chiede pressioni su Kim

Nuova provocazione della Corea del Nord. Il missile testato ieri da Pyongyang ha coperto la traiettoria di oltre 500 km prima di cadere nel mar del Giappone e, soprattutto, è stato lanciato nel mezzo delle discussioni aperte dall’ultima condanna del Consiglio di Sicurezza dell’Onu. La Corea del Sud ha convocato una riunione d’emergenza dello Stato Maggiore. “Le autorità della Corea del Sud e dell’intelligence americana credono che la Corea del Nord abbia fornito dati significativi per rafforzare la credibilità della sua tecnologia missilistica – ha detot il portavoce Roh Jae-Cheon – ma ulteriori verifiche sono necessarie per determinare se il Nord abbia testato la tecnologia di rientro delle testate missilistiche”.

La reazione del Giappone è del ministro degli esteri Kishida che ha chiesto maggiori pressioni sulla Corea del Nord. Nel frattempo, noncurante dei moniti da ogni parte del mondo, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha approvato la produzione su vasta scala di un nuovo missile a medio-lungo raggio.

Ecco come Facebook non gestisce sesso, terrorismo, violenza

USA

Ecco come Facebook non gestisce sesso, terrorismo, violenza