ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Grecia, respinta la seconda richiesta di estradizione in Turchia per tre militari scappati dopo il fallito golpe


Grecia

Grecia, respinta la seconda richiesta di estradizione in Turchia per tre militari scappati dopo il fallito golpe

Una Corte d’appello greca ha respinto la seconda richiesta di estradizione in Turchia di tre degli otto militari rifugiatisi in Grecia dopo il fallito colpo di stato.

Nello scorso gennaio la Corte suprema di Atene aveva bloccato l’estradizione di tutto il gruppo, e in conseguenza di questo Ankara aveva depositato una seconda richiesta.

La Corte si è riservata di decidere in merito al caso degli altri cinque militari che le autorità turche considerano golpisti.

Gli otto militari, tre maggiori, tre capitani e due sergenti maggiore, erano atterrati a bordo di un elicottero in Grecia lo scorso 16 luglio. Accusati di reati contro la Costituzione, di furto dell’elicottero e del tentato omicidio del presidente Erdogan, tutti respingono le accuse.

Spagna

Barcellona, arrestate otto persone sospettate di legami col terrorismo islamico