Giordania, Karak: ostaggi liberati dal gruppo armato, almeno 7 vittime

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Giordania, Karak: ostaggi liberati dal gruppo armato, almeno 7 vittime

<p>Sarebbero stati tutti liberati gli ostaggi di un gruppo armato nel castello medievale di Karak, 120 chilometri a sud di Amman in Giordania. La notizia è stata diffusa dalla Bbc in un tweet ma ancora non ci sono conferme ufficiali. Secondo l’emittente, la polizia ha fatto irruzione nel castello medievale. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Tourists trapped inside Karak castle in Jordan have been freed; police are storming castle – reports <a href="https://t.co/XaJiQrSpHm">https://t.co/XaJiQrSpHm</a> <a href="https://t.co/MqnpXD0suM">pic.twitter.com/MqnpXD0suM</a></p>— <span class="caps">BBC</span> Breaking News (@BBCBreaking) <a href="https://twitter.com/BBCBreaking/status/810522689228144640">December 18, 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Sette le persone uccise dagli uomini armati: si tratta di quattro poliziotti, una turista canadese e due civili giordani. Diverse altre persone, almeno 9, sono rimaste ferite. Non è ancora chiaro chi ci sia dietro l’attacco. La Giordania, che fa parte della coalizione internazionale anti-Isil a guida statunitense in Siria e in Iraq, in passato è stata nel mirino dei jihadisti.</p>