This content is not available in your region

Australia: ragazzini replicano farmaco antimalaria a basso costo

Access to the comments Commenti
Di Alberto De Filippis
Australia: ragazzini replicano farmaco antimalaria a basso costo

<p>Studenti di scuola media in Australia, con l’assistenza di scienziati universitari, hanno<br /> riprodotto ad un costo minimo un farmaco essenziale, l’antiparassitario Daraprim, di cui una casa farmaceutica Usa aveva rialzato il prezzo di oltre il 5000%, da 13,50 a 750<br /> dollari Usa per pillola. </p> <p>Gli studenti l’hanno riprodotto nel laboratorio della scuola a un costo di 2 dollari per dose. </p> <p>Il Daraprim è usato per combattere infezioni come la toxoplasmosi e la malaria e per trattare persone con sistemi immunitari deboli, come quelle che vivono con l’Hiv, i pazienti di chemioterapia e le donne incinte. </p> <p>“Abbiamo ripetuto infiniti test ptima di arrivare ad ottenere il Daraprim”. dice uno studente. “Noi siamo stati capaci di ottenere un medicinale a un prezzo estremamente basso”. </p> <p>Gli studenti hanno trovato una procedura innovativa per passare dal composto base al prodotto finale. L’università di Sidney ne ha confermato la purezza analizzandolo in uno spettrografo.</p> <p>Così un professore: “Siamo un progetto open source e cerchiamo di trovare medicinali contro questa malattia che uccide migliaia di persone ogni anno. Partiamo dai risultati delle case farmaceutiche e cerchiamo di svilupparli e migliorarli”. </p> <p>Nel settembre dello scorso anno il gestore di fondi speculativi, o hedge funds, Martin Shkreli aveva acquisito il controllo della Turing Pharmaceuticals e ne aveva aumentato enormemente il prezzo di vendita, attirandosi critiche globali, compresa la condanna di Hillary Clinton.</p>