ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Violenza sulle donne: manifestazioni nel mondo, ma numeri restano drammatici


mondo

Violenza sulle donne: manifestazioni nel mondo, ma numeri restano drammatici

Nel mondo una ragazza su 3 fra i 15 e i 19 anni è stata vittima di violenza fisica. Un totale di 84 milioni di giovani.

Da Madrid a Bogotà, la giornata internazionale contro la violenza sulle donne svela numeri drammatici.

Si manifesta anche ad Istanbul, nella Turchia dove questa settimana è stata presentata e poi ritirata una proposta di legge che condonava gli abusi sui minori in caso di matrimonio riparatore. Nel Paese sono stati 1.638 i femminicidi dal 2010. In Italia – dati del ministero della Giustizia – i femminicidi rappresentano l’85% degli omicidi con vittime le donne.

In tutto il mondo sono quasi 120 milioni le ragazze sotto i 20 anni (1 su 10) che hanno subito rapporti sessuali forzati o altre forme di violenza sessuale. Secondo l’Unicef, nel 47% dei casi si tratta di violenze familiari.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

In Francia le primarie del centrodestra, François Fillon verso la candidatura