ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Israele: parlamento approva sanatoria per colonie erette su territorio palestinese


Israele

Israele: parlamento approva sanatoria per colonie erette su territorio palestinese

Duro colpo al processo di pace israelo-palestinese. Il parlamento israeliano ha approvato, a maggioranza e con lettura preliminare, la proposta di legge sulla sanatoria retroattiva degli avamposti ebraici in Cisgiordania eretti anche su terra privata palestinese.

La proposta – avversata dall’opposizione al governo di Benyamin Netanyahu – è stata criticata persino dal consigliere legale del governo Avichay Mandelblit.

Contro l’iniziativa si sono espressi la leadership palestinese, l’Egitto, la Giordania e l’amministrazione Usa. Il provvedimento passa ora in commissione. Il minimo che si possa dire a proposi della situazione politica in Israele è che sia schizzofrenica. Sempre questo mercoledì i partiti religiosi ebraici che hanno spinto l’esecutivo a proporre questa legge si sono espressi contro un’altra proposta che vorrebbe limitare il volume degli altoparlanti delle moschee durante le prediche dei muezzin.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

COP22: Kerry rassicurante dopo il "ciclone" Trump