ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Trump e Clinton all'offensiva finale in vista del voto dell'otto novembre


USA

Trump e Clinton all'offensiva finale in vista del voto dell'otto novembre

Donald Trump e Hillary Clinton sono all’offensiva finale per spostare dalla propria parte gli elettori che l’otto novembre decideranno chi sarà il 45esimo presidente degli Stati Uniti. A Tampa, in Florida, il candidato repubblicano sembra poter contare anche su piccoli supporter, come il bambino che porta sul palco. L’agenda di Trump prevede anche una tappa in Colorado, Caroline del Nord e Nevada.

La giornata di Hillary Clinton è, invece, iniziata a Miami per finire a Philadelphia, dove, dopo Beyoncé, a metterci la voce per lei sarà Katy Perry.

Gli ultimi sondaggi dicono che la candidata democratica incrementa anche se di poco il suo vantaggio nei confronti di Donald Trump, portandolo a 1,8 punti.
La partita dei grandi elettori vede la Clinton a quota 216, Trump a quota 164, con 158 elettori in ballo negli stati in bilico.

Ne servono almeno 270. Insomma, la gara è tutta aperta.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Proteste contro Erdogan a Istanbul: la polizia usa idranti e lacrimogeni