ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit: May si espresse contro, la premier "vogliamo accedere al mercato unico"


Regno Unito

Brexit: May si espresse contro, la premier "vogliamo accedere al mercato unico"

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Il governo britannico vuole un’uscita senza strappi dall’Unione europea. Imbarazzo a Downing Street dopo la registrazione diffusa dal Guardian in cui la premier Theresa May, all’epoca ministro dell’Interno, elogiava i vantaggi dall’appartenenza all’Unione europea.

E questo mercoledì il Primo ministro, in parlamento, aggiusta il tiro rispetto alla cosiddetta ‘hard Brexit’: “Quello che vogliamo è la migliore soluzione possibile per operare all’interno del mercato unico europeo per il commercio di beni e servizi qui nel Regno Unito”, ha detto.

Il capo della comunicazione di David Cameron rivela che, durante la campagna referendaria, la premier è stata soprannominata “sottomarino May” per la sua abilità a scomparire.

“Quando il primo ministro abbandonerà questa caotica Brexit dei conservatori e svilupperà un piano da presetare a tutto il Paese?”, le ha chiesto il leader dei Labour, Jeremy Corbyn.

Fare parte di un blocco commerciale con 500 milioni di abitanti è molto significativo per noi – dice la premier nelle registrazioni pubblicate dal quotidiano inglese – Molta gente investe qui nel Regno Unito perché è in Europa. Se non fossimo in Europa, penso che molte persone e società si chiederebbero se fosse il caso di sviluppare una presenza in Europa continentale.

LE REAZIONI DEI PRO BREXIT CONTRO LE PAROLE DELLA MAY

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Siria: forze pro-Assad ammoniscono la Turchia