ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit: May si espresse contro, la premier "vogliamo accedere al mercato unico"


Regno Unito

Brexit: May si espresse contro, la premier "vogliamo accedere al mercato unico"

Il governo britannico vuole un’uscita senza strappi dall’Unione europea. Imbarazzo a Downing Street dopo la registrazione diffusa dal Guardian in cui la premier Theresa May, all’epoca ministro dell’Interno, elogiava i vantaggi dall’appartenenza all’Unione europea.

E questo mercoledì il Primo ministro, in parlamento, aggiusta il tiro rispetto alla cosiddetta ‘hard Brexit’: “Quello che vogliamo è la migliore soluzione possibile per operare all’interno del mercato unico europeo per il commercio di beni e servizi qui nel Regno Unito”, ha detto.

Il capo della comunicazione di David Cameron rivela che, durante la campagna referendaria, la premier è stata soprannominata “sottomarino May” per la sua abilità a scomparire.

“Quando il primo ministro abbandonerà questa caotica Brexit dei conservatori e svilupperà un piano da presetare a tutto il Paese?”, le ha chiesto il leader dei Labour, Jeremy Corbyn.

Fare parte di un blocco commerciale con 500 milioni di abitanti è molto significativo per noi – dice la premier nelle registrazioni pubblicate dal quotidiano inglese – Molta gente investe qui nel Regno Unito perché è in Europa. Se non fossimo in Europa, penso che molte persone e società si chiederebbero se fosse il caso di sviluppare una presenza in Europa continentale.

LE REAZIONI DEI PRO BREXIT CONTRO LE PAROLE DELLA MAY

ALL VIEWS

Clicca per scoprire