ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Moto GP: Pedrosa beffa Rossi a Misano

speed

Moto GP: Pedrosa beffa Rossi a Misano

Pubblicità

Benvenuti a “Speed”: quando le gare diventano troppo prevedibili, la Moto GP decide di insaporirle un po’, cambiando alcune normative.

Come sempre, non mancano le critiche, ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Nel Gran Premio di San Marino, si registra l’ottavo vincitore diverso in altrettante gare, prima volta nella storia del motociclismo.

—-

A Misano vince Pedrosa

A sorpresa, Dani Pedrosa vince il Gran Premio di San Marino sul circuito di Misano, superando nell’ordine Rossi, Lorenzo e Marquez.

Risalendo dall’ottavo posto, lo spagnolo indovina le gomme giuste, davanti a circa centomila spettatori, che confidavano nel successo di Valentino Rossi.

Quest’ultimo, a coronamento di una gara condotta sempre in testa, deve accontentarsi della piazza d’onore.

Terzo posto per Jorge Lorenzo, su Yamaha, seguito dal connazionale Marquez.

Al via scatta Lorenzo, poi sale in cattedra Rossi, tuttavia Pedrosa ha un ritmo indiavolato ed a 7 giri dal termine opera il sorpasso.

Dani Pedrosa è l’ottavo vincitore in stagione in altrettante gare.

—-

Il primo Gran Premio di San Marino fu disputato nel 1981 anche se, nonostante il nome, la gara non ha mai avuto luogo a San Marino.

Nel corso degli anni, si è corso a Imola, Mugello e Misano, sempre in Italia: una dimostrazione di creatività, in considerazione del Gran Premio tricolore già ben consolidato.

—-

L’impresa di Lucchinelli

Era il 12 luglio 1981, un giorno di pioggia a Imola, ma che non fermò la gara inaugurale del Gran Premio di San Marino sulla pista italiana.

Marco Lucchinelli era l’uomo da battere in quell’anno, e passò alla storia come il primo vincitore in assoluto.

Per lui fu il quarto di cinque successi in stagione, che gli valsero il suo unico titolo mondiale.

È rimasto l’unico italiano a vincere a San Marino, fino a quando Valentino Rossi ha fatto sua la gara nel 2008.

—-

La Formula 1 può risultare piuttosto noiosa in questo periodo, fortunamente per i piloti ci sono gli eventi promozionali.

Massa e Bottas si sono divertiti in pista, alla guida di una Lancia classica, chiacchierando col modello David Gandy.

Costui li avrà aiutati a prepararsi per il Gran Premio di Singapore?

“Speed” torna il prossimo fine settimana: arrivederci!

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo