ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa: Mike Pence prova ad arginare la polemica su Trump, "il capitano Khan è un eroe"

mondo

Usa: Mike Pence prova ad arginare la polemica su Trump, "il capitano Khan è un eroe"

Pubblicità

È toccato al candidato a vicepresidente per i repubblicani Mike Pence cercare di placare la polemica sulle frasi offensive di Donald Trump su un soldato musulmano morto in Iraq, indirizzate ai genitori che erano intervenuti alla convention democratica.

La madre di un soldato, critica nei confronti di Trump, è stata contestata al comizio di Pence in Nevada. “Lei ha un figlio nell’esercito, come può tollerare quella mancanza di rispetto?”, ha chiesto a Pence.

“Il capitano Khan è un eroe per gli Stati Uniti, rendiamo onore a lui e alla sua famiglia così come facciamo con tutte le famiglie dei caduti in servizio per la nazione”, ha replicato il candidato vicepresidente.

“Avendo trascorso del tempo con il nostro candidato alla Casa Bianca posso dire di non aver mai frequentato una persona più fedele di lui alle forze armate del Paese, alle famiglie dei soldati, degli uomini della marina e dell’aeronautica, dei marines, delle guardie costiere, nessuno più fedele di lui ai veterani di questo Paese”

Il caso di Humayun Khan ha spinto vari repubblicani a prendere le distanze da Trump. Uno di loro, Richard Hanna, membro del congresso, lo ha definito “inadatto” e ha annunciato che sosterrà Hillary Clinton.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo