ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Solar Impulse ce l'ha fatta, concluso il giro del mondo

mondo

Solar Impulse ce l'ha fatta, concluso il giro del mondo

Pubblicità

Solar Impulse ha vinto la sfida. Atterrando nello stesso aeroporto da cui era partito un anno e 4 mesi fa, l’Al Bateen di Abu Dhabi, il velivolo elvetico ha completato il suo giro del mondo senza carburante, utilizzando esclusivamente energia
solare.

L’aereo ha effettuato 17 tappe, attraverso quattro continenti, pilotato a turno dai
due promotori del progetto, gli svizzeri Bertrand Piccard e
André Borschberg.

“Abbiamo volato alternandoci in cabina, io e André, per 40.000 senza carburante – osserva Bertrand Piccard – e ora la dimostrazione è riuscita. Ciò significa che il mondo deve andare oltre, deve usare queste tecnologie.”

L’avanzata di Solar Impulse è stata lenta, perché il velivolo è stato in grado di viaggiare solo a 80km orari di media e ha dovuto superare molti ostacoli. In particolare i venti hanno fatto ritardare più volte le partenze, anche quella dell’ultima tappa dal Cairo.

“Questo storico giro del mondo con un aereo alimentato unicamente a energia solare non è solo una vittoria per l’aviazione” sottolinea la corrispondente di euronews Rita Del Prete. “È stata vinta anche la sfida per l’uso delle energie rinnovabili su scala mondiale.”

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo