ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Almeno 80 morti a Kabul in un attentato contro la minoranza degli Hazara

mondo

Almeno 80 morti a Kabul in un attentato contro la minoranza degli Hazara

Pubblicità

Sono almeno 80 i morti in un attentato suicida a Kabul, più di 200 i feriti.

L’attacco, che ha colpito una manifestazione organizzata dalla minoranza degli Hazara, è stato rivendicato da Isil, secondo cui due militanti si sarebbero fatti saltare in aria con cinture esplosive.

Un testimone racconta: “Abbiamo sentito una forte esplosione e improvvisamente tutti erano coperti di sangue”

“Oggi siamo venuti a chiedere pacificamente giustizia, ma ieri sera il governo ci aveva avvisato: se venite fuori vi uccidiamo, e oggi ci hanno uccisi”, accusa un altro manifestante.

Un portavoce del presidente Ashraf Ghani ha detto che il governo aveva avvertito gli organizzatori del rischio di attentati.

Gli Hazara erano scesi in piazza per chiedere che la futura linea elettrica regionale attraversi anche la loro provincia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo