ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Scozia, il primo ministro Nicola Sturgeon: "Vogliamo restare nell'Unione Europea"

mondo

Scozia, il primo ministro Nicola Sturgeon: "Vogliamo restare nell'Unione Europea"

Pubblicità

Nicola Sturgeon difenderà con i denti il posto della Scozia in Europa. Il primo ministro ha parlato davanti al parlamento di Edimburgo sui prossimi passi che il governo compierà per difendere il voto degli elettori scozzesi che si era espresso contro la Brexit il 23 giugno. L’agenda prevede questo mercoledì a Bruxelles un incontro con Martin Schulz.

“Credo che l’indipendenza sia l’opzione migliore per la Scozia, ma questo non è il punto dal quale voglio partire in questa discussione. L’obiettivo è quello di proteggere gli interessi della Scozia e i nostri rapporti con l’Unione Europea. La nostra priorità è quella di garantire che ci sia una consapevolezza diffusa in tutta Europa che la Scozia ha fatto una scelta diversa nel referendum e la nostra aspirazione è quella di rimanere nell’Unione europea”, ha detto Nicola Sturgeon.

Il Parlamento di Edimburgo potrebbe cercare tramite un voto dell’assemblea di bloccare la Brexit. Obiettivo della Scozia è restare nel mercato unico europeo. Il 46% delle esportazioni sono destinate ai Paesi dell’Unione Europea e 330mila posti di lavoro sono collegati in modo diretto a a Bruxelles.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo