ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Gli F-16 del Belgio partiti per raid in Iraq e Siria contro postazioni Isis

mondo

Gli F-16 del Belgio partiti per raid in Iraq e Siria contro postazioni Isis

Pubblicità

È partita la missione del Belgio accanto alla coalizione internazionale anti-Isis. Sei caccia belgi da combattimento F-16 sono decollati lunedì dalla base militare de Kleine-Brogel, nel Nord del Paese, per la Giordania. Da lì parteciperanno, per la seconda volta, ai bombardamenti in Iraq contro le postazioni dell’autoproclamato Stato Islamico.

Ma per la prima volta dall’inizio della campagna militare, i jet del Belgio condurranno raid anche in Siria. Da ottobre 2014 fino a giugno 2015 i piloti militari del Belgio avevano preso parte ad una prima missione nel quadro dell’operazione “Inherent Resolve” a guida statunitense. La partecipazione del Belgio era poi stata sospesa per questioni di budget.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo