ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Norvegia: trovati 11 cadaveri dopo schianto elicottero, a bordo anche un italiano

Trovati 11 cadaveri dopo che un elicottero con 13 persone è precipitato al largo della Norvegia. Si cercano due dispersi. Fra i passeggeri un

Lettura in corso:

Norvegia: trovati 11 cadaveri dopo schianto elicottero, a bordo anche un italiano

Dimensioni di testo Aa Aa

Trovati 11 cadaveri dopo che un elicottero con 13 persone è precipitato al largo della Norvegia. Si cercano due dispersi. Fra i passeggeri un italiano, come ha confermato la Farnesina, 11 norvegesi e un britannico.

Il velivolo, costruito da Airbus Helicopters e utilizzato per conto della compagnia petrolifera statale Statoil, è precipitato vicino all’isola di Turøy, al largo di Bergen, mentre rientrava dalla piattaforma B di Gullfaks, uno dei maggiori giacimenti offshore norvegesi.

Testimoni hanno raccontato ai media locali di aver visto l’elicottero scendere in picchiata e di aver udito una forte esplosione. Era un SuperPuma EC225, un modello che nel 2012 e nel 2013 aveva ricevuto restrizioni di volo.