ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un pasto zen

Lettura in corso:

Un pasto zen

Dimensioni di testo Aa Aa

Per quest’ultimo episodio di Postcards dal Giappone torniamo a Kyoto, e ci prendiamo il tempo per gustare un po’ di cucina tradizionale

Per quest’ultimo episodio di Postcards dal Giappone torniamo a Kyoto, e ci prendiamo il tempo per gustare un po’ di cucina tradizionale.

Dati principali sul Giappone

  • Noto anche come Impero del Sol Levante, è uno Stato insulare dell’Asia orientale
  • La popolazione supera i 127 milioni di abitanti
  • La superficie territoriale è di circa 378.000 km2
  • Valuta del paese: Yen
  • Le religioni principali: Shintoismo e Buddismo

Oltre a scoprire i ristoranti più sorprendenti, possiamo anche combinare la visita a un tempio con un’esperienza culinaria unica, nota come Shojin-Ryori.

Seamus Kearney, euronews
“Questo particolare pasto Zen buddista è conosciuto in Giappone come cucina devozionale. Ed è in templi come questo che i piatti vegetariani e vegani vengono preparati da esperti, che dicono che la chiave sta nella semplicità e nell’armonia”.

Nella preparazione non si spreca assolutamente niente. Vengono usati solo tofu e vegetali freschi, alcuni dei quali si trovano solo in questa regione.

Genbo Nishikawa, cuoco Abbott & Shojin-Ryori chef, Tempio Torin-in
“La cosa più importante nello Shojin-Ryori è far emergere completamente le caratterische dell’ingrediente: la forma, il colore, il sapore”.

E dopo un veloce esempio, è tempo di assaggi: un pasto reso particolare anche dall’ambiente sacro.