ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Naufragio nell'Egeo: 18 vittime

Sono 18 le vittime del nuovo naufragio nel mare Egeo. Tra loro anche un bambino. Altre 14 persone sono state tratte in salvo dalla Guardia costiera

Lettura in corso:

Naufragio nell'Egeo: 18 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono 18 le vittime del nuovo naufragio nel mare Egeo. Tra loro anche un bambino.

Altre 14 persone sono state tratte in salvo dalla Guardia costiera.

Le autorità turche hanno arrestato due individui sospettati di aver organizzato il viaggio.

L’imbarcazione, piena di iracheni, siriani e pachistani, era partita da Bodrum, in Turchia, diretta all’isola greca di Calimno.

Ventiquattro ore prima, quattro profughi siriani, tra cui tre bambini, erano annegati nel naufragio di un altro barcone nel mare Egeo.

Quest’anno circa 800.000 migranti e rifugiati hanno raggiunto la Grecia dalla Turchia.

Gli sbarchi continuano nonostante il freddo, ma Ankara effettua maggiori controlli dopo un accordo siglato con l’Unione europea.