ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: Jeb Bush ufficializza la candidatura alle primarie repubblicane

Jeb Bush ha confermato ufficialmente la sua candidatura alla nomination repubblicana per la Casa Bianca. Lo ha fatto da Miami, in Florida, lo Stato

Lettura in corso:

Usa: Jeb Bush ufficializza la candidatura alle primarie repubblicane

Dimensioni di testo Aa Aa

Jeb Bush ha confermato ufficialmente la sua candidatura alla nomination repubblicana per la Casa Bianca. Lo ha fatto da Miami, in Florida, lo Stato che ha governato per otto anni. Solo il nome sul logo: un modo per allontanare da sé le accuse di pretendere la nomina a candidato in virtù del suo cognome.
Bush, figlio e fratello di due ex presidenti, ha promesso una crescita del 4% l’anno e 19 milioni di posti di lavoro.

Ha poi attaccato la burocrazia della capitale: “Non abbiamo bisogno di un altro presidente che occupi semplicemente il primo posto tra l’elite viziata di Washington. Abbiamo bisogno di un presidente che voglia sfidare e rimettere in discussione tutta quella cultura del nostro Congresso”.

Se finora 11 repubblicani si sono ufficialmente candidati alla primarie del partito, fra i democratici i pretendenti sono quattro. Favorita Hillary Clinton: sabato scorso l’ex segretaria di Stato statunitense ed ex first Lady ha partecipato al suo primo grande meeting elettorale a New York, dove si è presentata come paladina della classe media.