ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea del Sud, salgono a dieci le vittime dell'epidemia di Mers

Sono salite a dieci in Corea del Sud le vittime della sindrome respiratoria Mers. Ultimo in ordine di tempo a perdere la vita un anziano, che ha

Lettura in corso:

Corea del Sud, salgono a dieci le vittime dell'epidemia di Mers

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono salite a dieci in Corea del Sud le vittime della sindrome respiratoria Mers. Ultimo in ordine di tempo a perdere la vita un anziano, che ha contratto il virus in un ospedale in cui veniva curata anche un’altra persona contagiata.

Secondo il ministero sudcoreano per la Salute sono stati censiti in tutto il paese 122 casi di Mers. Quasi quattromila persone sono trattenute in quarantena, 400 nella sola ultima settimana.

Le autorità affermano di avere sotto controllo la gestione dell’epidemia, ma prevedono la comparsa di nuovi casi nei prossimi giorni, soprattutto tra i familiari dei primi pazienti scoperti, dato che il virus ha un periodo di incubazione di due settimane.