ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali Polonia, Duda vince a sorpresa il primo turno

Il leader conservatore polacco Andrzej Duda, candidato del partito Diritto e Giustizia, vince il primo turno delle elezioni presidenziali. Con il

Lettura in corso:

Presidenziali Polonia, Duda vince a sorpresa il primo turno

Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader conservatore polacco Andrzej Duda, candidato del partito Diritto e Giustizia, vince il primo turno delle elezioni presidenziali. Con il 34,8% delle preferenze Duda, il cui partito di riferimento è presieduto da Jaroslaw Kacynski, ha ribaltato le previsioni della vigilia.

“Posso rassicurare il Presidente sulla mia volontà di partecipare al dibattito” ha detto quando i dati sul risultato elettorale hanno cominciato ad essere rappresentativi. “Ci terrò a sottolineare che la Polonia ha molte questioni da risolvere. Ho condotto la mia campagna elettorale con lo slogan il futuro si chiama Polonia”.

Fermo al 32,2% dei voti, il Capo dello Stato uscente, il liberal-democratico Bronislaw Komorowski ha promesso di presentare sin d’oggi un piano di proposte per velocizzare la modernizzazione del Paese.

“Credo che i risultati di questo primo turno rappresentino un segnale forte e chiaro inviato al governo. Dobbiamo trarne le dovute conclusioni, dobbiamo ascoltare la voce degli elettori”.

Il tema centrale della campagna elettorale in Polonia è stata la preoccupazione per le nuove tensioni con la Russia e il timore che l’espansionismo messo in atto nei confronti dell’Ucraina possa estendersi ad altri Paesi.

Il ballottaggio delle presidenziali si terrà il prossimo 24 maggio.