ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Ci dispiace": AD Lufthansa e GermanWings visitano luogo tragedia, ma non rispondono a domande

Gli investigatori francesi stanno rivoltando ogni zolla in alta montagna per ritrovare la seconda scatola nera, il registratore di dati. Il

Lettura in corso:

"Ci dispiace": AD Lufthansa e GermanWings visitano luogo tragedia, ma non rispondono a domande

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli investigatori francesi stanno rivoltando ogni zolla in alta montagna per ritrovare la seconda scatola nera, il registratore di dati.

Il recupero dei corpi è terminato, e dalla scorsa mattina ci si concentra sui resti dell’aereo, che vengono accumulati per poi essere portati a valle.

Poco più giù, a Seyne les Alpes, al campo base trasformato anche in memoriale, gli Amministratori Delegati di Lufthansa e GermanWings hanno deposto una corona di fiori.

“Possiamo solo dire che siamo molto dispiaciuti che un terribile incidente come questo sia accaduto in Lufthansa, dove abbiamo sempre dato massima attenzione alla sicurezza”, ha detto Carsten Spohr, l’AD di Lufthansa . “Ci dispiace per le perdite di vite umane, e non ci sono parole per esprimere questo”.

Spohr ha sottolineato l’impegno dei volontari, della cittadinanza e delle autorità, ha voluto ringraziare tutti. Ma non ha risposto ad alcuna domanda: a Seyne, i due Amministratori Delegati hanno voluto venire per esprimere cordoglio e gratitudine, non per parlare dell’inchiesta o delle conseguenze.