ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vanuatu. Cambiamento climatico in causa secondo Presidente arcipelago

Il cambiamento climatico ha contribuito alla potenza devastatrice del ciclone. Lo ha detto Baldwin Lonsdale, il Presidente di Vanuatu, l’arcipelago

Lettura in corso:

Vanuatu. Cambiamento climatico in causa secondo Presidente arcipelago

Dimensioni di testo Aa Aa

Il cambiamento climatico ha contribuito alla potenza devastatrice del ciclone. Lo ha detto Baldwin Lonsdale, il Presidente di Vanuatu, l’arcipelago del Pacifico devastato dal passaggio del super-ciclone Pam.

Il 90% della capitale Port Vila è stata distrutta. Australia, Nuova Zelanda, Francia stanno già fornendo aiuti. “Le comunicazioni sono interrotte, non possiamo raggiungere le nostre famiglie e non sappiamo se siano al sicuro oppure no” ha detto Baldwin Lonsdale dal Giappone. “Come leader della Nazione tutto il mio cuore è accanto al nostro popolo”.

Il ciclone di categoria 5 – la più elevata della scala, con venti a oltre 320 chilometri orari – ha causato ufficialmente la morte di 6 persone e il ferimento di altre 30.

Tuttavia le autorità temono che il bilancio sia destinato a diventare ben più pesante mano a mano che la complessa macchina dei soccorsi avrà raggiunto tutte le oltre 80 isole che costituiscono l’arcipelago.

Secondo l’Ong Save The Children almeno 15.000 persone hanno perso la propria abitazione nella sola capitale, ossia oltre la metà dei suoi abitanti.