ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Isis: in Siria le tre ragazzine fuggite da Londra, video le mostrava a Istanbul

Sono quasi certamente già in Siria le tre ragazzine scomparse da Londra il 17 febbraio, apparentemente per raggiungere l’Isis. In queste ore è stato

Lettura in corso:

Isis: in Siria le tre ragazzine fuggite da Londra, video le mostrava a Istanbul

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono quasi certamente già in Siria le tre ragazzine scomparse da Londra il 17 febbraio, apparentemente per raggiungere l’Isis.

In queste ore è stato diffuso un filmato di una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Bayrampasa, a Istanbul, dove le tre ragazzine hanno atteso per alcune ore l’autobus che le avrebbe portate al confine con la Siria. Secondo Scotland Yard sono poi giunte a Urfa, dove sono salite a bordo di un’auto di trafficanti che le hanno portate al di là della frontiera. Le tre ragazzine avrebbero poi incontrato i miliziani dell’Isis, cui si sarebbero quindi aggregate.

Le autorità turche e britanniche collaborano, ma questo non impedisce una polemica piuttosto forte tra i due Paesi sugli omessi controlli. Le tre, una sedicenne e due quindicenni, ottime studentesse apparentemente radicalizzatesi via internet, hanno potuto tranquillamente imbarcarsi all’aeroporto londinese di Gatwick su un volo Turkish Airlines, sbarcare all’aeroporto di Istanbul e da lì dirigersi alla stazione degli autobus e alla frontiera.