ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Escono dal carcere i figli di Mubarak. Quattro anni fa la "primavera egiziana" di Piazza Tahrir

E’ stata confermata dal ministro egiziano dell’Interno, Mohammed Ibrahim, la scarcerazione dei due figli dell’ex rais Hosni Mubarak. Alaa e Gamal, 53

Lettura in corso:

Escono dal carcere i figli di Mubarak. Quattro anni fa la "primavera egiziana" di Piazza Tahrir

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stata confermata dal ministro egiziano dell’Interno, Mohammed Ibrahim, la scarcerazione dei due figli dell’ex rais Hosni Mubarak.

Alaa e Gamal, 53 e 51 anni, erano in prigione dal 2011 con accuse di corruzione. Solo pochi giorni fa era stato annullato il processo a carico del padre, accusato della morte di numerosi manifestanti dell’opposizione.

L’uscita dal carcere dei due fratelli appare come un passo ulteriore verso la “normalizzazione” del paese dopo le ventate della cosiddetta “primavera araba”.

“Credo che Gamal e Alaa hanno commesso degli errori, ma alla fine dei conti dobbiamo accettare le decisioni della giustizia”.

“E’ il fallimento della rivoluzione. E non capisco perchè li abbiano dovuti rilasciare proprio il 25 gennaio”.

Una data che anche l’opposizione egiziana ha voluto celebrare, sfidando l’apparato repressivo. Nella capitale le manifestazioni in ricordo della rivolta del 2011 sono finite nel sangue, con una ventina di morti causati dall’intervento della polizia e dell’esercito.