ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gross a un soffio dal cielo. Solo Neurether meglio di lui a Wengen

Sul tracciato svizzero l'azzurro precede sul podio il norvegese Kristoffersen

Lettura in corso:

Gross a un soffio dal cielo. Solo Neurether meglio di lui a Wengen

Dimensioni di testo Aa Aa

Un soffio appena separa Stefano Gross dal bis del successo di domenica scorsa ad Adelboden.

Più veloce dell’azzurro, su un tracciato di Wengen reso proibitivo da un’abbondante nevicata, è soltanto il tedesco Felix Neureuther, che porta così a casa questa sesta prova di Coppa del Mondo di Slalom speciale. Quinto al termine della prima manche, il bavarese interpreta al meglio il muro finale nella seconda e capitalizza l’inforcata dell’austriaco Marcel Hirsch, per strappargli la testa della classifica generale di slalom speciale.

Venti centesimi appena il distacco al traguardo da Stefano Gross, frenato nella seconda manche dal fondo che si stava deteriorando. Al quarto podio in Coppa del Mondo, il trentino classe millenovecento-ottantasei, guarda ora già fiducioso a Kitzbuhel e soprattutto alla prova in notturna di Schladming, per salire il gradino del podio che ha mancato oggi.

Terzo a 44/100 il ventenne norvegese Henrik Kristoffersen, ora quinto nella classifica generale di slalom gigante. Tra gli azzurri dodicesimo Patrick Thaler, seguito da Cristian Deville e Manfred Moelgg, rispettivamente al 24° e 28° posto.