This content is not available in your region

Usa: scontri a Berkeley per la morte di Eric Garner

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Usa: scontri a Berkeley per la morte di Eric Garner

<p>Degenerano le proteste in memoria dei due afroamericani disarmati uccisi dalla polizia negli Stati Uniti. Domenica notte gruppi di manifestanti si sono scontrati con la polizia a Berkeley, mentre a Oakland, nelle immagini, i dimostranti hanno occupato un’autostrada. </p> <p>A Berkeley, un gruppo a volto coperto è entrato in azione a margine del corteo principale che si stava svolgendo senza problemi. Gli agenti hanno risposto con i lacrimogeni. Proteste anche a Seattle, il giorno dopo gli scontri di sabato al corteo cui hanno participato circa mille manifestanti. </p> <p>Continuano da mercoledì scorso le manifstazioni anche a New York. Ovvero da quando il Gran Giurì ha deciso di non incriminare il poliziotto all’origine della morte di Eric Garner a Staten Island. L’uomo è deceduto in seguito alla stretta alla gola praticata dall’agente, una manovra non consentita. Le proteste collettive seguono quelle di Ferguson, nel Missouri, dove la magistratura il mese scorso ha rinviato a giudizio l’agente che in agosto uccise il diciottenne disarmato Michael Brown. </p> <p>New York prepara una maxi manifestaizone sabato prossimo.</p>