ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage in Afghanistan: sale il bilancio dell'attentato alla partita di pallavolo

Lettura in corso:

Strage in Afghanistan: sale il bilancio dell'attentato alla partita di pallavolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Sale in Afghanistan il bilancio dell’attentato suicida di domenica nella parte orientale del Paese, il più sanguinoso degli ultimi tre anni. Almeno 57 i morti e oltre 60 i feriti, molti ragazzi e bambini, della strage causata da un kamikaze che si è fatto esplodere in mezzo alla folla durante una partita di pallavolo nella provincia sud-orientale afghana di Paktika.

“L’esplosione è avvenuta proprio mentre la partita era in corso. Morti e feriti erano ovunque, ho visto più di cinquanta corpi senza vita. Tre miei cugini sono stati uccisi, mio fratello e altri tre cugini sono rimasti feriti”, racconta Abdul Rahman, uno dei sopravvissuti.

Si cerca di salvare altre vite, i feriti sono stati trasportati d’urgenza in diversi ospedali tra cui anche quello militare di Kabul. Dura la condanna del presidente Ashraf Ghani per questo attacco non ancora rivendicato.