ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

IL risultato a dieci anni dall'allargamento dell'Europa del 2004

Lettura in corso:

IL risultato a dieci anni dall'allargamento dell'Europa del 2004

Dimensioni di testo Aa Aa

Domanda di Joanna di Varsavia, Polonia
“IL primo Maggio del 2004 i paesi dell’Europa centrale, dell’est e del sudest sono entrati nell’Unione Europea. Dopo dieci anni come valuta il risultato di questo allargamento ambizioso e complesso?

Risponde Philippe Perchoc, politologo e ricercatore dell’Università Cattolica di Louvain (Belgio) e autore del libro ‘Correspondances européennes’ http://pul.uclouvain.be/fr/livre/?GCOI=29303100005360)

“Sebbene questo allargamento sia stato criticato ancora prima di avvenire — e lo è tuttora — penso che sia stato necessario da un punto di vista storico. Questo perché la costruzione dell’Europa è avvenuta in assenza di molti di questi paesi per via della Guerra Fredda e non sarebbe potuta continuare senza di loro.

A me sembra che da un punto di vista economico, questi paesi abbiano fatto notevoli progressi. Per esempio nel 2012 il reddito per abitante della Repubblica Ceca era superiore a quello del Portogallo. Ed è il caso anche di molti altri di questi nuovi stati membri.

L’allargamento ha anche contribuito a stabilizzare parte del continente.

Di fatto ci ricordiamo ancora cosa è successo nei Balcani o cosa sta succedendo oggi in Ucraina. Lo stesso sarebbe potuto succedere in Ungheria, con le minoranze etniche ungheresi che vivono nei paesi confinanti. Ma non è stato così.

Si può anche notare un nuovo tipo di leadership che sta emergendo in questi paesi, per esempio la Polonia ha giocato un ruolo attivo nell’attuale situazione Ucraina.

C‘è anche una nuova pluralizzazione dell’Europa. Eravamo abituati ad una separazione est/ovest, oggi sta emergendo quella tra nord e sud. In parte perché molti dei paesi dell’eurozona si trovano nella parte nord dell’Unione Europea ma anche perché all’eurozona si sono uniti vari nuovi membri.

Vediamo dunque che a dieci anni dall’allargamento dell’Unione Europa del 2004 ci sono nuove dinamiche europee. Non possiamo più pensare in termini di “vecchi o nuovi stati membri” ma piuttosto a nuove linee europee.

Se anche voi volete fare una domanda potete cliccare nel link qui sotto: