ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Burberry riprende vigore in borsa

Lettura in corso:

Burberry riprende vigore in borsa

Dimensioni di testo Aa Aa

La piu’ bella seduta da tre anni quella di giovedi per il gruppo tessile Burberry alla borsa di Londra.

Il titolo della piu’ celebre azienda di lusso britannica ha fatto un balzo del 13,26% spinta all’insu’ dalle vendite trimestrale migliori del previsto.

Nei negozi aperti da poco piu’ di un anno sono in crescita dell’1% nel secondo trimestre. Una bella sorpresa basti pensare che nelle prime dieci settimane del periodo in esame lee vendite erano stagnanti: invece da settembre è iniziata la ripresa.

Certo l’aumento delle vendite a livello di volumi è sei volte piu’ modesto che nel primo trimestre perché, a causa della crisi economica la frequentazione nei punti vendita è in calo.

In compenso il gruppo ha venduto un piu’ ampio numero di prodotti del settore piu’ alto di gamma come Burberry Prorsum e London.
Risultato il giro d’affaru è in crescita del 3% a 475 milioni di sterline pari a 590 milioni di euro. Una cifra leggermente al di sotto delle aspettative, ma Burberry ha rivisto al rialzo il suo obiettivo del margine operativo nel secondo trimestre che dovrebbe essere in linea con quella del bilancio precedente.

Il titolo Burberry era crollato di oltre il 20% un mese fa dopo un profit warning giustificato dalla stagnazione delle vendite. Il guadagno registrato giovedi riduce le perdite al 17%.