ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma: Montecitorio approva la Manovra

Lettura in corso:

Roma: Montecitorio approva la Manovra

Dimensioni di testo Aa Aa

Approvata definitivamente dalla Camera la Manovra correttiva da 24 miliardi di euro. Il testo, su cui mercoledì il governo aveva incassato la fiducia, ha raccolto 321 sì. 270 i voti contrari.

Tra le principali novità contenute nel testo: blocco dei rinnovi contrattuali e degli stipendi degli statali, tagli agli enti locali e ai costi della politica, proroga dei pagamenti delle multe per il superamento delle quote latte.

Magistrati, diplomatici e medici sono già scesi in sciopero contro i tagli previsti in questi settori. Così un camice bianco del Sant’Eugenio di Roma:
“L’impatto previsto è che entro quattro anni 40.000 medici possono andare a casa senza essere sostituiti e che i precari al 50% non saranno riconfermati per cui degli importanti servizi possono essere messi a rischio”.

A far discutere anche l’innalzamento dell’età pensionabile: fra due anni le donne, impiegate nella pubblica amministrazione, potranno andare in pensione a 65 anni, mentre dal 2015 l’età pensionabile sarà collegata alle aspettative di vita.
Il pacchetto mira a riportare il deficit italiano sotto il 3% del Prodotto interno lordo, entro il 2012.