EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Russia: inondazioni in Jacuzia, dichiarato stato di emergenza

Un volontario dei servizi di emergenza russi mette in salvo un cane
Un volontario dei servizi di emergenza russi mette in salvo un cane Diritti d'autore AP
Diritti d'autore AP
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Jacuzia è spesso teatro di inondazioni quando il clima caldo provoca lo scioglimento di ghiaccio e neve. Centinaia le persone evacuate dalle loro case

PUBBLICITÀ

Stato di emergenza in Jacuzia, la repubblica russa nella Siberia Orientale, a causa delle inondazioni che hanno colpito l'area in questi giorni. 

"Data la difficile situazione delle inondazioni in un certo numero di distretti della repubblica, ho firmato un ordine che dichiara un'emergenza regionale dal 20 maggio", ha scritto su Telegram Ajsen Nikolaev, capo della Repubblica di Sacha (Jacuzia). 

La Jacuzia è uno dei luoghi più freddi al mondo: per la maggior parte dell'anno è coperta di neve ma può essere spesso teatro di inondazioni quando il clima più caldo provoca lo scioglimento di ghiaccio e neve. Il ministero russo di Emergenza ha affermato che centinaia di persone sono state evacuate dalle loro abitazioni e trasferite temporaneamente in strutture di accoglienza.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale

Inondazioni in Brasile: almeno 55 morti e 70mila sfollati

Russia, dichiarato lo stato di emergenza per le inondazioni nella regione di Orenburg