EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Tre carri armati fermati dalla stradale a un casello sull'A1

Un tank PZH 2000 (in Germania, recente)
Un tank PZH 2000 (in Germania, recente) Diritti d'autore Philipp Schulze/(c) Copyright 2022, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Diritti d'autore Philipp Schulze/(c) Copyright 2022, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Forse diretti in Ucraina, erano a bordo di camion privati non in regola con le norme del Codice della strada

PUBBLICITÀ

Il governo aveva deciso di inviarli in Germania - per delle esercitazioni secondo una versione, per essere inviati in Ucraina secondo un'altra - ma a fermarli pochi chlometri dopo la partenza ci ha pensato una pattuglia della polizia stradale, in servizio al casello di Mercato San Severino, sull'A1.

Così tre carri armati PHZ 2000, identici a quelli nelle immagini, hanno fatto ritorno alla loro caserma di provenienza, a Persano, in provincia di Salerno.

Nel corso di un controllo ordinario gli agenti hanno scoperto che i camion di ditte private usate per i trasporti non erano in regola: uno era sprovvisto di carta di circolazione, un altro era senza revisione, e in un terzo caso il conducente era privo della prescritta autorizzazione per la guida di trasporti eccezionali.

Secondo la stampa locale, che ha rivelato la notizia, altri due mezzi, in regola, hanno proseguito il viaggio verso Bologna, da dove poi verranno inviati in Germania e, forse in Ucraina.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Nord: Le immagini delle sfarzose celebrazioni per l'arrivo di Putin

Olimpiadi Parigi 2024: esercitazioni congiunte tra polizia francese e spagnola

Guerra in Ucraina: Putin avverte la Germania su armi fornite a Kiev, "passo pericoloso" per la Nato