ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Messico: donne in marcia contro i femminicidi

"Siamo furiose". Migliaia di donne sono scese in strada in dieci città del Messico per manifestare contro i femminicidi. Ad innescare la protesta è stato il brutale omicidio della 25enne Ingrid Escamilla, uccisa dal partner la settimana scorsa. Le crude immagini del corpo della donna pubblicate dalla stampa hanno provocato ulteriore indignazione.

Nella capitale vi sono stati scontri sotto la sede del quotidiano "La prensa", con manifestanti che hanno devastato vetrine e automobili.