EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Giordania: "attacco terroristico" al campo profughi palestinese di Amman, un fermo

Giordania: "attacco terroristico" al campo profughi palestinese di Amman, un fermo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le autorità giordane hanno arrestato un uomo sospettato di essere l’autore dell’attacco che ha fatto cinque morti nel più grande campo profughi palestinesi a nord della capitale…

PUBBLICITÀ

Le autorità giordane hanno arrestato un uomo sospettato di essere l’autore dell’attacco che ha fatto cinque morti nel più grande campo profughi palestinesi a nord della capitale Amman.

Le vittime sono due impiegati e tre ufficiali dell’ufficio d’intelligence che si trova all’interno del campo. I primi indizi lasciano pensare che si tratti in un “gesto individuale e isolato” ha detto il portavoce del governo, Mohamed Momani.

L’assalto è avvenuto con mitragliatori automatici e bombe a mano, per le autorità è un atto terroristico con l’Isil come sospettato numero uno.

La Giordania fa parte della Coalizione internazionale anti-Isil guidata dall’Arabia Saudita.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attacco con droni in Giordania: morti almeno tre militari statunitensi

Tensione in Medio Oriente, Blinken in Giordania: "Evitare che il conflitto si espanda"

Cipro è in grado di gestire il flusso dei richiedenti asilo?