This content is not available in your region

Sean Penn a Kiev per un "instant movie" sulla crisi ucraina

frame
frame   -   Diritti d'autore  frame   -  
Di euronews

La crisi in Ucraina è lo sfondo in cui l'attore e regista statunitense e premio Oscar Sean Penn sta girando un documentario. Secondo quanto pubblicato dal sito della presidenza della Repubblica, il cineasta ha partecipato a riunioni con la stampa e ha trattato il tema dell'invasione russa con politici, giornalisti e militari.

Sean Penn era in Ucraina anche lo scorso novembre, quando girò delle scene sulla cosiddetta linea del fronte, che nella regione del Donbass separava l'esercito ucraino da quello delle repubbliche autoproclamate. Sean Penn non è nuovo ad iniziative artistiche con contenuti politici. Dopo il terremoto ad Haiti nel 2010 fondò una associazione no-profit per offrire aiuti alle vittime di calamità naturali.

Il progetto di Sean Penn è stato accolto con favore dall'entourage del presidente Zelenski: "Il regista statunitense è a Kiev per registrare gli eventi e dire al mondo la verità sull'invasione russa del nostro paese", si legge sul profilo facebook del presidente.