Papa: uomo di fede rifiuta bestemmia guerra e corsa a riarmo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Non basta dire che una religione è pacifica"
"Non basta dire che una religione è pacifica"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – ‘AWĀLĪ, 04 <span class="caps">NOV</span> – Il Papa in Bahrein lancia un<br /> appello ai leader religiosi affinché rifiutino la guerra. “Chi è<br /> religioso”, ha sottolineato intervenendo al Forum per il Dialogo<br /> in corso ad Awali, “con forza dice ‘no’ alla bestemmia della<br /> guerra e all’uso della violenza. E traduce con coerenza, nella<br /> pratica, tali ‘no’. Perché non basta dire che una religione è<br /> pacifica, occorre condannare e isolare i violenti che ne abusano<br /> il nome. E nemmeno è sufficiente prendere le distanze<br /> dall’intolleranza e dall’estremismo, bisogna agire in senso<br /> contrario”, dalla condanna del terrorismo all’opposizione “alla<br /> corsa al riarmo, agli affari della guerra, al mercato della<br /> morte”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.